TUTELA DEL CONSUMATORE – UTENZE DOMESTICHE – BASTA CONSERVARE COPIA DEI PAGAMENTI

Domanda: Conservo sempre le copie dei pagamenti delle bollette riferite alle utenze domestiche (Enel, Telecom, metano, ctc.). Posso cestinare gli originali?

Risposta: La prova di un avvenuto pagamento non presuppone necessariamente l’esibizione di documenti originali, potendo essere acquisita anche da altre fonti o indizi documentali. Ciò detto, si ricorda che il diritto a richiedere il pagamento delle bollette per utenze domestiche si prescrive una volta decorsi cinque anni a partire dalla data di scadenza del conto interessato. Potrà quindi conservare soltanto le bollette, o le copie delle medesime, emesse e pagate entro tale periodo di tempo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*