Diritto del lavoro

DSC_0033_BN_2


IMPUGNATIVA DEL PROVVEDIMENTO DI LICENZIAMENTO RITENUTO ILLEGITTIMO

Se siete stati licenziati illegittimamente dovrete impugnare il licenziamento per iscritto nel termine di 60 giorni dalla comunicazione del licenziamento.
In mancanza non potrete esercitare la relativa azione giudiziale dinanzi al Tribunale territorialmente competente in funzione di Giudice del Lavoro.

RICHIESTE DIFFERENZE RETRIBUTIVE

Questo ricorso è utilizzato per tutti i rapporti di lavoro subordinato per instaurare un giudizio volto ad ottenere un provvedimento di condanna del datore di lavoro alla corresponsione delle differenze retributive dovute al lavoratore e va presentato dinanzi alla Sezione Lavoro del Tribunale civile territorialmente competente.

CONTENZIOSO DI LAVORO

Oltre che nei casi di impugnativa di licenziamento illegittimo e richiesta di differenze retributive lo studio presta assistenza in tutte le ipotesi di contenzioso in materia di lavoro, sia nella fase stragiudiziale sia in quella giudiziale o eventuale fase cautelare.